GITE

Nella scuola dell’ Autonomia si profila una valorizzazione sempre più ampia ed incisiva di tutte le opportunità formative degli studenti, specie per quelle che hanno le fondamenta sul contatto diretto con diversi aspetti della realtà sociale, umana, civile, economica, ambientale e naturale del proprio paese o regione o di altri. In questa luce, i viaggi d’ istruzione, le visite guidate e gli scambi culturali sono una fattiva occasione di formazione per i giovani. Le iniziative in oggetto hanno valenza didattica e quindi la finalità di integrare la normale attività della scuola sul piano della formazione generale e della personalità degli alunni. Anche sul piano della socializzazione, i viaggi di istruzione rappresentano opportunità da saper cogliere e sono momenti di grande importanza per un positivo sviluppo delle dinamiche socio-affettive del gruppo classe.Il piano è progettato e articolato secondo gli obiettivi inerenti il curricolo scolastico di ogni ordine di scuola: ogni anno i Consigli Classe si riuniscono per formulare proposte per la programmazione delle uscite didattiche,delle visite guidate e dei viaggi di istruzione. Tale piano viene deliberato,per le parti di competenza, dal Collegio dei Docenti e dal Consiglio di Istituto.

Le uscite d’ istruzione in base alla loro tipologia si distinguono:

1. Viaggi di integrazione culturale: finalizzati alla conoscenza di aspetti paesaggistici, monumentali, partecipazione a scambi linguistici a manifestazioni o concorsi;
2. Viaggi di integrazione e di preparazione: visite ad aziende, unità di produzione, partecipazione a mostre;
3. Visite guidate: presso musei, gallerie, monumenti, località di interesse storico e artistico, parchi naturali; si effettuano nell’ arco di  una sola giornata;
4. Uscite didattiche: vengono così definite le visite guidate che implicano la partecipazione a manifestazioni diverse (conferenze, spettacoli teatrali, mostre, gare sportive…), oppure visite ad aziende-laboratori-scuole-edifici e strutture pubbliche ubicati o che si svolgano nel territorio dell’ Istituto Comprensivo.

IN OTTEMPERANZA AL DPCM del 03.11.2020 TUTTE LE USCITE DIDATTICHE E TUTTI I VIAGGI DI ISTRUZIONE SONO SOSPESI FINO AD ULTERIORE COMUNICAZIONE.